Loggia

Official Web Site

www.heredom1224.it

giovedì 27 aprile 2017

Ad Arezzo nuovo convegno nella casa massonica. Il 13 maggio si parla di crisi


Ad Arezzo la Loggia Benedetto Cairoli (119), in collaborazione con la Biblioteca delle logge cittadine, organizza per il 13 maggio (ore 17:15) un incontro pubblico nella casa massonica di Via Pescioni. La sede, luogo di riunione delle logge aretine, non è nuova ad appuntamenti aperti alla cittadinanza con iniziative che hanno affinità con la materia liberomuratoria e che spaziano dai tradizionali convegni culturali, a concerti classici fino alla proiezione di pellicole cinematografiche di successo. Anche l’incontro del 13 maggio si svolgerà in quest’ottica affrontando il tema “Fra verità e teorie del complotto. Percezione di una crisi ancora irrisolta”. Attraverso una rigorosa analisi scientifica della crisi economica dei nostri tempi si osserveranno i suoi effetti preoccupanti in fasce sempre più ampie della popolazione con ricadute significative sul piano educativo, culturale, sociale e antropologico. Quanto siamo pronti a capire il fenomeno nell’esatta portata? Qual è il ruolo dell’informazione globalizzata? Come può l’uomo collettivo affrontare quella che appare una svolta epocale? E tante altre domande a cui rispondere.
Porteranno contributi al convegno: Giorgio Bellucci, studioso di tematiche economiche; Laura Occhini, docente di Psicologia dello Sviluppo e Psicologia del Lavoro all’Università di Siena; Francesco Simonetti, ricercatore presso IseS Lab. Introduce e modera Roberto Severi.